E-Prix di Berlino: Di Grassi domina in solitaria e regala il successo di casa all'Audi

E-Prix di Berlino: Di Grassi domina in solitaria e regala il successo di casa all'Audi

By:
553

Vittoria netta del pilota brasiliano che, grazie a questo successo, si rilancia in campionato. Buemi chiude al secondo posto davanti a Vergne. Lotterer costretto al ritiro dopo una qualifica da dimenticare.

Lucas Di Grassi è stato l’autentico dominatore dell’E-Prix di Berlino ed ha regalato all’Audi il successo nella gara di casa. Il brasiliano, non proprio impeccabile in qualifica, è riuscito a riscattarsi in gara con una prestazione superba, tagliando il traguardo con grande margine su Buemi e Vergne.

Al via Di Grassi è scattato bene ma è rimasto in terza piazza alle spalle di Buemi e Vandoorne riuscendo, tuttavia, a tenere il ritmo dei primi due per poi rompere subito gli indugi e dopo pochi giri prendere il comando delle operazioni.

Una volta salito in testa, il brasiliano ha imposto in scioltezza il proprio ritmo vedendo allontanarsi negli specchietti i rivali. Di Grassi è così riuscito a centrare il primo successo stagionale e rilanciarsi in campionato, mentre alle sue spalle Buemi e Vergne hanno infiammato gli ultimi giri.


Lo svizzero sin dai primi giri ha mostrato un passo non all’altezza, vanificando così la strepitosa pole position, e nei minuti conclusivi della gara ha dovuto badare a resistere alla pressione di un Vergne autore di una grande rimonta dalla ottava casella di partenza.

Il francese non si è tirato indietro quando ha dovuto duellare con i vari da Costa, Abt e Lynn, regalando anche sorpassi a ruote fumanti, e se avesse avuto a disposizione qualche giro in più avrebbe certamente occupato il secondo gradino del podio.

Sfiora, invece, il podio Antonio Felix da Costa. Il portoghese è stato ancora una volta il miglior portacolori del team BMW riuscendo a risalire sino al quarto posto dopo una qualifica dove era stato escluso dalla superpole.

Il portoghese, nelle battute conclusive, ha anche occupato la seconda posizione ma nulla ha potuto contro Buemi e Vergne.

Quinta posizione finale per uno Stoffel Vandoorne autore di una buona gara, anche se la seconda posizione di partenza faceva presagire un risultato migliore, mentre alle sue spalle ha chiuso un Daniel Abt aggressivo ma lontano dalle performance del compagno di team Di Grassi.

Alexander Sims ha portato la sua BMW in settima piazza, fornendo tuttavia una prestazione opaca, mentre Oliver Rowland, Sam Bird e Pascal Wehrlein hanno completato la top ten regalando al pubblico una grande rimonta.

L’inglese, infatti, è riuscito ad andare a punti dopo aver ottenuto solamente il dodicesimo tempo in qualifica, mentre Bird, scattato dalla tredicesima piazza, ha chiuso in nona posizione davanti ad un Wehrlein apparso in difficoltà nelle lotte ruota a ruota.

Al termine del round di Berlino la classifica di campionato vede Vergne mantenere la prima posizione con 102 punti davanti a Di Grassi, secondo a quota 96, mentre Lotterer, oggi costretto al ritiro dopo una qualifica da dimenticare, scende al terzo posto con 86 punti.

Articolo originale su motorsport.com



Commenti
- BlogFormulaE.it
Vittoria netta del pilota brasiliano che, grazie a questo successo, si rilancia in campionato. Buemi ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community Blog Formula E.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community BlogFormulaE.it